Vai menu di sezione

Emergenza Covid19 - Proroga delle scadenze di versamento dell'imposta di soggiorno

A causa della situazione di emergenza epidemiologica Covid-19, la Giunta comunale ha deliberato di prorogare le scadenze per il versamento dell'imposta di soggiorno relative al 1°, 2° e 3° trimestre 2020, previste per il 15 aprile 2020, il 15 luglio 2020 ed il 15 ottobre 2020, fino alla data del 15 gennaio 2021.

La Giunta comunale, preso atto dell’attuale emergenza nazionale per l’epidemia da Covid-19 e valutata la difficoltà economica e finanziaria dei gestori di strutture e tipologie ricettive a fare fronte ai propri adempimenti economici per l'imprevisto e prolungato periodo di inattività, a causa delle indicazioni e restrizioni imposte dal Governo, dalla Regione e dal Comune di Cortina d’Ampezzo per fronteggiare l’emergenza epidemiologica COVID-19, ha ritenuto di dover intervenire per allentare temporaneamente il peso economico-finanziario degli operatori suddetti, offrendo loro un differimento degli obblighi derivanti dal Regolamento Comunale per l'Istituzione e l'applicazione dell’Imposta di Soggiorno relativi ai riversamenti trimestrali.

La Giunta comunale ha quindi approvato la proroga delle scadenze per il versamento dell’imposta di soggiorno relative al 1°, 2° e 3° trimestre 2020, previste per il 15 aprile 2020, il 15 luglio 2020 ed il 15 ottobre 2020, fino alla data del 15 gennaio 2021.

Per informazioni o chiarimenti contattare l'Ufficio Tributi.

torna all'inizio del contenuto
Pubblicato il: Lunedì, 08 Giugno 2020

Valuta questo sito

torna all'inizio