Vai menu di sezione

Protocollo di intesa Cortina-Dobbiaco

Firma congiunta delle province e dei comuni per la valorizzazione turistico - culturale della Valle del Boite e della Val di Landro.

Oggi a Dobbiaco i Presidenti della Provincia Autonoma di Bolzano - Alto Adige e della Provincia di Belluno e i Sindaci del Comune di Dobbiaco e di Cortina d'Ampezzo hanno sottoscritto il Protocollo d'Intesa relativo alla valorizzazione turistico - culturale della Valle del Boite e della Val di Landro.

Un importante progetto di sviluppo sportivo, storico, culturale e territoriale della sede della ex ferrovia, vecchia strada regia che già ai tempi della Serenissima e dell'Impero asburgico rappresentava un fondamentale collegamento tra Cortina d'Ampezzo e Dobbiaco.

Un'iniziativa strategica per valorizzare il territorio montano  ben collocata  nell'ambito dei progetti sostenuti dal Fondo Comuni Confinanti.

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Giovedì, 18 Ottobre 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto