Vai menu di sezione

Museo paleontologico "Rinaldo Zardini"

Una raccolta di centinaia di fossili di ogni colore, forma e dimensione, trovati, radunati e catalogati dal fotografo ampezzano Rinaldo Zardini, appassionato di paleontologia. Tutti i pezzi esposti sono stati rinvenuti sulle Dolomiti e narrano di un’epoca in cui queste alte vette alpine si trovavano ancora sul fondale di un grande mare tropicale, popolato da invertebrati marini, pesci, coralli e spugne.

Pagina pubblicata Giovedì, 30 Maggio 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto