Vai menu di sezione

Tutte le stagioni

Storia, tradizione, cultura e sapori

Storia e tradizioni

  • Cortina d'Ampezzo grazie alla sua posizione tranquilla e sicura in mezzo alle montagne si sviluppa e ben presto raggiunge il numero di tremila abitanti, che rimangono tali sino alla prima Guerra Mondiale. L’economia legata al territorio, all'agricoltura, all' allevamento, allo sfruttamento dei boschi e al commercio del legname cno il passare del tempo si evolvono e si trasformano per lasciare spazio al turismo.

Cultura

  • Cortina d’Ampezzo non è solo sport, glamour ed eleganza. All’interno della cultura secolare che la contraddistingue, infatti, la località è riuscita a preservare e custodire nel tempo tradizioni altrove scomparse che, in maniera quasi stupefacente, continuano a convivere con gli aspetti più contemporanei della cultura moderna.

Enogastronomia

  • Sapori e tradizioni di due diverse aree geografiche: il Veneto e il Tirolo

    Di tradizione rigorosamente veneta sono i piatti a base di polenta accompagnata con formaggio, patate, salsicce o verdure alla griglia. Di tradizione tipicamente tirolese sono invece i canederli, gli spätzle e il gulasch. Rigorosamente autoctoni i casunziei rossi.

Pagina pubblicata Martedì, 28 Novembre 2017 - Ultima modifica: Venerdì, 22 Giugno 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto